Unsere Website verwendet Cookies, um die Navigation so funktional wie möglich zu gestalten, was "Cookies von Drittanbietern" und "Profiling-Cookies" umfasst, die darauf ausgelegt sind, Online-Inhalte an die Präferenzen beim Surfen im Internet anzupassen. Wenn Sie weitere Informationen erhalten möchten oder Ihre Zustimmung zu einigen oder allen Cookies verweigern möchten, klicken Sie hier. Wenn Sie diese Website besuchen, stimmen Sie der Verwendung aller Cookies zu.

News

A Palazzo Pitti la presentazione della monografia sulla pittrice più nota del Rinascimento Italiano...
Il Gruppo Menarini, azienda farmaceutica leader nel mondo, ha scelto Google Cloud per abilitare un nuovo modo di lavorare agile e smart, grazie all’u...
Menarini Ricerche  presenterà al meeting annuale dell’AACR, che avrà luogo dal 14 al 18 Aprile a Chicago-USA, gli ultimi risultati relativi al nuov...
Il gruppo farmaceutico Menarini, guidato dalla famiglia Aleotti, ha deciso di affidare la presidenza dell’azienda ad un manager esterno proveniente da...
Alle News »
28 Sep 2017

Menarini Ricerche ha partecipato al Brainstorming Meeting on CD38 and CD157, che si è tenuto dal 21 al 23 Settembre 2017 a San Benedetto Po e Mantova (Italia)

POMEZIA, Settembre 28, 2017. Il meeting è stato organizzato con il patrocinio dell’Università di Torino e dedicato alla memoria del Prof Ruggero Ceppellini, uno dei genetisti e immunologi italiani più rilevanti del XX secolo. L’evento è stato focalizzato su due tra le molecole più interessanti coinvolte nei tumori ematologici, CD38 e CD157, e ha attratto medici e scienziati da tutto il mondo..

Menarini Ricerche è stata invitata a presentare un aggiornamento su MEN1112, l’ anticorpo monoclonale diretto contro CD157 che l’azienda sta sviluppando in collaborazione con Oxford BioTherapeutics per il trattamento della Leucemia Mieloide Acuta (LMA), una malattia caratterizzata da scarsa aspettativa di vita e da urgente bisogno di terapie innovative.

CD157, il target di MEN1112, è espresso sui blasti leucemici in quasi il 100% dei pazienti affetti da LMA, fornendo un robusto razionale per questo approccio terapeutico. Inoltre l’anticorpo MEN1112 è ingegnerizzato per aumentare la propria attività citotossica contro i blasti tumorali CD157 positivi.

MEN1112 è al momento in una fase di sviluppo clinico precoce: è infatti in corso lo studio ARMY, primo nell’uomo, in pazienti affetti da Leucemia Mieloide Acuta recidivante o refrattaria

Diagnostik

Fortschrittliche Technologien.

WEITERLESEN »

Unsere Werte

 

10 Kernwerte haben den Fortschritt unserer Gruppe beeinflusst.

WEITERLESEN »

Menarini weltweit

Die Menarini Gruppe hat fast überall auf der Welt Niederlassungen.

WEITERLESEN »

Offene Stellen

Wir suchen neue Talente. Entdecken Sie die Möglichkeiten!

WEITERLESEN »