Unsere Website verwendet Cookies, um die Navigation so funktional wie möglich zu gestalten, was "Cookies von Drittanbietern" und "Profiling-Cookies" umfasst, die darauf ausgelegt sind, Online-Inhalte an die Präferenzen beim Surfen im Internet anzupassen. Wenn Sie weitere Informationen erhalten möchten oder Ihre Zustimmung zu einigen oder allen Cookies verweigern möchten, klicken Sie hier. Wenn Sie diese Website besuchen, stimmen Sie der Verwendung aller Cookies zu.

News

Menarini Group announced its 2019 results
Il Gruppo Menarini (“Menarini”)  e Stemline Therapeutics  Inc. (“Stemline”), azienda biofarmaceutica americana focalizzata sullo sviluppo e la  c...
A. Menarini Diagnostics and Credo Diagnostics Biomedical have entered into an exclusive distribution agreement for the  SARS-CoV-2 assay kit  and o...
Menarini will be producing 5 tons of disinfectant gel per week which will be distributed throughout the Italian territory and  free of charge by   ...
Alle News »
04 Mai 2020

Il Gruppo Menarini sottoscrive l’accordo per l’acquisizione di Stemline Therapeutics per un corrispettivo massimo di $677 MLN

  • L’acquisizione di Stemline segna l’ingresso di Menarini nel mercato
    biofarmaceutico oncologico americano
  • Menarini sosterrà l'ulteriore sviluppo del prodotto ELZONRIS® di Stemline e ne
    consentirà l'espansione globale sfruttando la sua infrastruttura commerciale in
    Europa e in altri paesi al di fuori degli Stati Uniti
  • L’accordo prevede un potenziale corrispettivo totale di $12,50 per azione,
    comprensivo di $11,50 pagabili al completamento dell’acquisizione e $1,00 in
    forma di Contingent Value Right (CVR)

Firenze e New York – 4 maggio 2020 – Il Gruppo Menarini (“Menarini”), azienda
privata italiana presente nella farmaceutica e nella diagnostica, e Stemline Therapeutics
Inc. (“Stemline”), azienda biofarmaceutica americana focalizzata sullo sviluppo e la
commercializzazione di terapie oncologiche innovative, (NASDAQ: STML) annunciano
oggi di aver sottoscritto un accordo definitivo in base al quale Menarini acquisirà
Stemline per un corrispettivo massimo di $677 milioni.
Secondo i termini dell’accordo, una società interamente controllata dal Gruppo Menarini
lancerà un’offerta pubblica per tutte le azioni in circolazione di Stemline in base alla
quale agli azionisti di Stemline verrà offerto un potenziale corrispettivo complessivo di
$12,50 per azione, comprensivo di $11,50 pagabili alla chiusura dell’acquisizione e un
Contingent Value Right (“CVR”) non quotato che darà diritto a ciascun titolare di
ricevere un ulteriore $1,00 per azione al verificarsi della prima vendita di ELZONRIS in
uno dei paesi EU5 (vedi infra) previa approvazione da parte della Commissione
Europea. Nel dicembre 2018, in seguito all’approvazione della Food and Drugs
Administration degli Stati Uniti, Stemline ha lanciato ELZONRIS per il trattamento della
neoplasia a cellule dendritiche plasmacitoidi blastiche (“BPDCN”) in pazienti adulti e in
pazienti pediatrici, di un’età pari o superiore ai due anni. ELZONRIS è un’innovativa
terapia mirata che agisce in maniera selettiva sul recettore alfa (CD 123)
dell’interleuchina-3 (IL-3).
Grazie al supporto dell’organizzazione di Menarini, Stemline potrà continuare il proprio
lavoro di ricerca per sviluppare ulteriori applicazioni di ELZONRIS per il trattamento di
pazienti affetti da tumori e altre malattie difficili da curare. Dopo il lancio di successo di
ELZONRIS negli Stati Uniti, Stemline potrà beneficiare dell'esperienza di Menarini nel
rendere disponibili farmaci ai pazienti dei paesi Europei e dei paesi emergenti, mentre si
prepara a lanciare ELZONRIS sul mercato internazionale previa approvazione dalle
autorità regolatorie al di fuori degli Stati Uniti.
Elcin Barker Ergun, Amministratore Delegato del Gruppo Menarini, ha dichiarato:
“Stemline si inserisce perfettamente nella strategia di Menarini, consentendoci di
espandere la nostra presenza negli Stati Uniti con un’affermata azienda
biofarmaceutica focalizzata sullo sviluppo di terapie oncologiche. Grazie a questa
acquisizione, continueremo ad ampliare il nostro portfolio e la nostra pipeline di prodotti
oncologici e ad offrire terapie innovative in tutto il mondo. Siamo impazienti di unirci al
team di Stemline per portare avanti la nostra comune missione a servizio dei nostri
pazienti.”
Ivan Bergstein, M.D., Presidente, Amministratore Delegato e Fondatore di Stemline, ha
commentato: “Unirci a Menarini rappresenta un’opportunità unica per Stemline di
promuovere la commercializzazione di ELZONRIS in tutto il mondo e accelerare lo
sviluppo della nostra pipeline di prodotti oncologici. Negli ultimi anni la società ha svolto
una transizione che le ha consentito di costruire solide fondamenta, portando sul
mercato un importante prodotto e generando una pipeline in crescita. Siamo entusiasti
di unirci a un’azienda come Menarini che ha un approccio del tutto simile al nostro e
che offrirà un immediato e significativo valore ai nostri azionisti, consentendo loro di
partecipare ai benefici derivanti dal lancio di ELZONRIS a livello europeo. Siamo
impazienti di collaborare con Menarini per raggiungere il nostro obiettivo comune di
aiutare e dare speranza ai pazienti di tutto il mondo.”
Termini dell’operazione
Secondo i termini dell’accordo, una società interamente controllata dal Gruppo
Menarini, lancerà un’offerta pubblica su tutte le azioni in circolazione di Stemline in base
alla quale verrà offerto agli azionisti di Stemline un potenziale corrispettivo complessivo
di $12,50 per azione, comprensivo di $11,50 pagabili alla chiusura dell’acquisizione e
un CVR non quotato.
In base ai termini del CVR, gli azionisti di Stemline riceveranno un supplemento di
$1,00 per azione alla prima vendita per l'uso o il consumo da parte del pubblico di
ELZONRIS in BPDCN in uno dei seguenti paesi: Regno Unito, Francia, Spagna,
Germania o Italia, previa approvazione da parte della Commissione Europea della
domanda di autorizzazione all'immissione in commercio, attraverso la procedura
centralizzata, entro il 31 dicembre 2021. Non vi è alcuna garanzia che tale
approvazione o commercializzazione si verificherà e che pertanto tale pagamento
relativo al CVR sarà effettuato.
Menarini acquisirà, attraverso una successiva fusione, per lo stesso corrispettivo per
azione pagabile nell'offerta pubblica, tutte le azioni di Stemline che non siano state
conferite all’offerta pubblica. La fusione avverrà non appena possibile dopo la chiusura
dell'offerta.
L’operazione è stata unanimemente approvata dai Consigli di Amministrazione di
entrambe le società. Il Consiglio di Amministrazione di Stemline raccomanda agli
azionisti di Stemline di conferire le proprie azioni nell'offerta pubblica di acquisto.
L’operazione dovrebbe concludersi nel secondo trimestre del 2020, soddisfatte le
consuete condizioni sospensive, compresa l'adesione all’offerta di oltre il 50% delle
azioni di Stemline in circolazione alla scadenza dell'offerta, e il ricevimento
dell'autorizzazione Hart-Scott-Rodino. I termini e le condizioni dell'offerta saranno
descritti nei documenti relativi all’offerta pubblica, che saranno depositati presso la
Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti.
Menarini prevede di finanziare l'acquisizione attraverso disponibilità di cassa esistenti.
Advisors e Consulenti
Goldman Sachs International agisce in qualità di consulente finanziario esclusivo e
Fried, Frank, Harris, Shiver & Jacobson LLP in qualità di consulente legale per
Menarini. PJT Partners e BofA Securities agiscono come consulenti finanziari e
Skadden, Arps, Slate, Meagher & Flom LLP e Ashton & Bird LLP agiscono come
consulenti legali per Stemline.

Informazioni su ELZONRIS®

ELZONRIS® (tagraxofusp), è una terapia mirata che agisce in maniera selettiva su CD
123, approvata dalla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ed è
disponibile in commercio negli Stati Uniti per il trattamento di pazienti adulti e pazienti
pediatrici, di età pari o superiore a due anni, affetti da neoplasia a cellule dendritiche
plasmacitoidi blastiche (“BPDCN”). Per informazioni complete sulla prescrizione negli
Stati Uniti, visitare www.ELZONRIS.com. In Europa, l'Agenzia Europea per i Medicinali
(EMA) sta esaminando la richiesta di autorizzazione all'immissione in commercio.
Informazioni su BPDCN
La BPDCN, precedentemente linfoma blastico a cellule NK, è una neoplasia
ematologica aggressiva, spesso con manifestazioni cutanee, con esiti storicamente
scarsi. La BPDCN si presenta tipicamente nel midollo osseo e/o nella pelle e può
coinvolgere anche linfonodi e le viscera. La cellula di origine BPDCN è il precursore
della cellula dendritica plasmocitoide (pDC). La diagnosi di BPDCN si basa sulla triade
diagnostica immunofenotipica di CD123, CD4 e CD56, nonché su altri marker.
L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha definito questa malattia "BPDCN" nel
2008; nomi precedenti includevano il linfoma blastico a cellule NK e la neoplasia
ematodermica CD4 + / CD56 + agranulare. Per ulteriori informazioni, visitare il sito web
di sensibilizzazione sulla malattia BPDCN all'indirizzo www.bpdcninfo.com

Informazioni su Stemline
Stemline Therapeutics, Inc. è una azienda biofarmaceutica focalizzata sullo sviluppo e
la commercializzazione di terapie oncologiche innovative. ELZONRIS® (tagraxofusp),
una terapia mirata che agisce selettivamente su CD123, è approvato dalla FDA e
disponibile in commercio negli Stati Uniti per il trattamento di pazienti adulti e pediatrici,
di età pari o superiore a due anni, affetti da BPDCN. È l'unica terapia approvata dalla
FDA per BPDCN negli Stati Uniti. In Europa, la richiesta di autorizzazione all'immissione
in commercio è in fase di revisione da parte dell'Agenzia Europea per i Medicinali
(EMA). ELZONRIS è anche in fase di valutazione in studi clinici per ulteriori indicazioni
tra cui leucemia mielomonocitica cronica (CMML), mielofibrosi (MF), leucemia mieloide
acuta (LMA) e sono previsti ulteriori studi e indicazioni. Per ulteriori informazioni, visitare
il sito web dell’azienda all'indirizzo www.stemline.com.

Informazioni su Menarini
Il gruppo Menarini è una azienda farmaceutica internazionale presente in oltre 100
paesi, di cui più di 70 con una presenza diretta, in Europa, America Centrale, Africa,
Medio Oriente e Asia, con un fatturato annuo di oltre $4,2 miliardi. Da oltre 125 anni,
Menarini investe nello sviluppo e nella distribuzione di prodotti farmaceutici per il
beneficio di pazienti e medici in tutto il mondo con un portfolio prodotti nelle aree
terapeutiche cardiovascolare, gastroenterologica, metabolica, infettivo e
antinfiammatorio/analgesico. Menarini è anche impegnata in area oncologica, con
diversi nuovi farmaci sperimentali in sviluppo per il trattamento di vari tipi di tumore.

Contatti

 Menarini
Media & Investor Relations
Charlie Chichester / Camilla Scassellati-Sforzolini (Europe)
Andrew Cole / Gloria Labbad (U.S.)
Sard Verbinnen & Co
Email: menarini-svc@sardverb.com
Stemline
Investor Relations
Peter McDonald
Stemline Therapeutics, Inc.
646-502-2307
Email: pmcdonald@stemline.com
Media Relations
Andy Brimmer / Scott Bisang
Joele Frank, Wilkinson Brimmer Katcher
212-355-4449


(Traduzione: in caso di conflitto vale la versione inglese)

Diagnostik

Fortschrittliche Technologien.

WEITERLESEN »

Unsere Werte

 

10 Kernwerte haben den Fortschritt unserer Gruppe beeinflusst.

WEITERLESEN »

Menarini weltweit

Die Menarini Gruppe hat fast überall auf der Welt Niederlassungen.

WEITERLESEN »

Offene Stellen

Wir suchen neue Talente. Entdecken Sie die Möglichkeiten!

WEITERLESEN »